Napoli - Centro Astalli Sud

Il Centro Astalli Sud è un'associazione di volontariato operante dal 1990 nel campo dell'accoglienza agli immigrati nel territorio a nord di Napoli, nata dall'impegno nel sociale della Comunità di Vita Cristiana (CVX) di Grumo Nevano, in collaborazione con l'Associazione Centro Astalli di Roma. Il servizio sociale nei vari settori di intervento è svolto da circa cinquanta volontari e da alcuni obiettori di coscienza.

Le attività svolte nella casa di accoglienza di Grumo Nevano sono:

  • Dormitorio: con la disponibilità di 10 posti letto.
  • Mensa: fornisce colazione e pranzo agli ospiti del dormitorio e cena anche per altri immigrati che lo richiedono, fino a 40 pasti.
  • Sportello informativo: fornisce agli immigrati informazione ed assistenza per il disbrigo delle pratiche presso gli sportelli della Pubblica Amministrazione.
  • Corso di lingua italiana: è suddiviso in diverse classi, formate secondo il livello di conoscenza degli immigrati della lingua italiana.
  • Ambulatorio medico: grazie al contributo di medici volontari, garantisce prestazioni quattro giorni a settimana. È anche attivo un servizio di Farmacia, per la distribuzione di medicinali.
  • Distribuzione alimentare: una convenzione con il Banco Alimentare della Campania permette una regolare distribuzione di derrate alimentari ad immigrati e italiani indigenti.
  • Attività culturali e ricreative: i locali del Centro di Accoglienza sono utilizzati anche come spazio culturale e ricreativo nel quale gli immigrati possono celebrare festività religiose, cerimonie o organizzare incontri tra connazionali.

L'Associazione si propone inoltre come punto di riferimento per quanti cerchino notizie e dati sul fenomeno migratorio.

Nel 1996, dall'esperienza del Centro Astalli Sud è nata Dadaa Ghezo, un'associazione di immigrati per l'informazione e l'orientamento.