news

Incontro pubblico - Italia terra di transito tra emergenza e diritto di asilo

Nell'ambito della XXIV Festa dei Popoli l'Associazione Popoli Insieme, assieme a Co.Ge.S. all'UPAI del Comune di Padova, ha organizzato presso l'ex Fornace Carotta in via Siracusa 61 (Padova):

"Portatela ovunque" - Viaggio della Croce di Lampedusa

Siete tutti invitati a prendere parte al

VIAGGIO DELLA CROCE DI LAMPEDUSA

Data: 
Venerdì, 25 Aprile, 2014 (Tutto il giorno)

Una nuova opportunità: ristrutturazione di 2 appartamenti

L'associazione Popoli Insieme ha ricevuto dall'Antonianum 2 appartamenti, situati in quartiere Arcella, da destinare all'accoglienza di famiglie di rifugiati e di detentori di protezione internazionale. E' necessario un intervento di ristrutturazione per entrambi, al fine di renderli abitabili.

Ai seguenti link puoi trovare maggiori informazioni sul progetto e sugli interventi previsti:
sintesi dell'iniziativa
sintesi del progetto

Data: 
Martedì, 8 Aprile, 2014 - 08:15

Petizione per il rilascio di un titolo di soggiorno ai richiedenti asilo provenienti dalla Libia

Sono approdati sulle nostre coste durante il conflitto in Libia, per fuggire alle violenze o perché costretti ad imbarcarsi su pericolose carrette dalle milizie di Gheddafi. 

Data: 
Sabato, 24 Marzo, 2012 - 15:45

Nuova politica migratoria: “Necessaria la revisione della tassa sui permessi”

“Rivedere la tassa sui permessi di soggiorno degli immigrati”. E’ questa la nuova agenda del Governo Monti. Lo hanno annunciato oggi il Ministro dell’Interno, Anna Maria Cancellieri, e della Cooperazione Internazionale e l’Integrazione, Andrea Riccardi.  Si fa un passo indietro, dunque, rispetto al decreto firmato dagli ex ministri Maroni e Tremonti nel quale si prevedeva un contributo variabile tra gli 80 e i 200 euro per gli immigrati che vogliano richiedere o rinnovare il proprio permesso di soggiorno.

Data: 
Mercoledì, 4 Gennaio, 2012 - 20:15

Destinate ad un altro uso le risorse dell'Otto per mille per l'assistenza dei rifugiati

In un comunicato del 2 gennaio, la Presidenza del Consiglio dei ministri rende noto che per l'anno 2011 la quota relativa all'otto per mille dell'Irpef a diretta gestione statale "per mancanza di disponibilità finanziaria" non verrà destinata alle finalità previste, ovvero "calamità naturali, restauri, assistenza ai rifugiati e fame nel mondo".

Data: 
Lunedì, 2 Gennaio, 2012 - 19:15

Immigrati: fonte di sviluppo

Secondo le statistiche gli immigrati costretti a lavorare in nero sono cinquecentomila.  Basterebbe una loro regolarizzazione per portate nelle tasche dello Stato 5 miliaridi di euro per risanare, almeno in parte, l’economia del Paese.

Data: 
Martedì, 3 Gennaio, 2012 - 14:45

Dopo quella di Natale, arriva la fuga di Capodanno al CIE di Torino

Seppur non sia stata massiccia come la fuga del 25 Dicembre, l’evasione di Capodanno è riuscita. Stavolta, però, le forze dell’ordine erano preparate alla nuova fuga.  Infatti, dopo l’allontanamento dei 21 tunisini dello scorso Natale, i controlli e le ispezioni delle guardie al CIE di Torino erano aumentati.

Data: 
Martedì, 3 Gennaio, 2012 - 13:30

Calabria - la ‘ndrangheta contro gli immigrati

Una bomba è stata fatta esplodere davanti all’ingresso di un locale a Caulonia, in provincia di Reggio Calabria. Stavolta nel mirino della malavita calabrese non vi è un pentito o un personaggio scomodo, ma un locale che il Gruppo cooperativo Goel stava predisponendo come laboratorio d'inserimento lavorativo per gli immigrati rifugiati politici presenti nei propri progetti di accoglienza.

Data: 
Lunedì, 2 Gennaio, 2012 - 23:15

NUOVA TASSA SUI PERMESSI DI SOGGIORNO

Chi ha un permesso in scadenza o chi vorrebbe chiederne il rilascio, dovrebbe farlo prima del 30 gennaio 2012. Proprio in quella data entrerà in vigore una disposizione prevista già dal Pacchetto sicurezza del 2009, ma resa effettiva dal decreto firmato ad ottobre 2011 dagli ex ministri Roberto Maroni (ministro dell’Interno) e Giulio Tremonti (ministro dell’Economia).

Data: 
Lunedì, 2 Gennaio, 2012 - 21:30